La CAMERA ANECOICA nella progettazione delle antenne - PARTE PRIMA

20/11/2018

Progettazione antenne professionali: quali caratteristiche deve avere la camera anecoica

 

 

La progettazione di una qualsiasi antenna per impiego professionale deve necessariamente passare delle fasi, sia intermedie che finali, di verifica e caratterizzazione del prototipo o dei prototipi che si stanno sviluppando.

Un’Azienda del settore deve quindi avere a disposizione tutta una serie di attrezzature indispensabili ad eseguire agevolmente misure elettriche accurate, affidabili e ripetibili.

Tra queste attrezzature, quella più importante e costosa è senza dubbio la camera anecoica.

Chi si propone per la progettazione di antenne professionali deve assolutamente esserne provvisto, ma non solo…

Le camere anecoiche non sono tutte uguali e presentano caratteristiche diverse a seconda dello specifico scopo per le quali sono realizzate.

In questo approfondimento tecnico, il primo di un focus in tre parti sull’argomento, vediamo cos’è una camera anecoica per la misura dei parametri elettrici delle antenne, come viene realizzata e quali particolari caratteristiche deve presentare.

 

 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

 

 

Per maggiori informazioni sul metodo di progettazione antenne professionali custom AntennaSuMisuraclicca qui

 

Per domande, chiarimenti o approfondimenti in merito a questo o ad altri argomenti riguardanti le antenne professionali clicca qui.

 

Per ricevere le nostre pubblicazioni tecniche direttamente nella tua casella di posta, compila il modulo che trovi cliccando qui. In omaggio per te la "Guida alle Antenne Professionali Custom".

 

Trasmetti la tua eccellenza!

 

 

Flaminio Bollini

ElettroMagnetic Services Srl

Email: [email protected]

Segui EMS e resta aggiornato

In omaggio la nostra "guida con le 7 regole d'oro per valutare l'attendibilità della scheda tecnica di un'antenna"

Iscriviti ora

Technical E-Papers

Leggi i nostri approfondimenti tecnici

Scarica la guida GRATUITA